Come fotografare la LUNA in 10 passi

Pubblicato su 29 Ottobre 2016 | Da Luca Concas | Astronomia, Fotografia

Ciao, oggi è tempo di luna piena, purtroppo, ma il fatto che la via lattea non si veda è un’altra questione.
Ecco due dritte per fotografare la luna al meglio con una reflex o una macchina fotografica compatta.

Congiunzione tra Saturno e Luna, Canon 6D e Canon 400mm 5,6

Congiunzione tra Saturno e Luna, Canon 6D e Canon 400mm 5,6

1. Monta il tele con lunghezza focale maggiore che hai nel corredo.

2. Posiziona in maniera stabile la reflex su treppiede, se il tuo obiettivo ha l’anello per il treppiede conviene fissare l’obiettivo al treppiede in modo che risulti più stabile.

3. Cerca la luna in cielo.

4. Cerca di scattare quando la luna sta sorgendo così da riuscire a riempire più fotogramma con la luna e sfruttare i colori più saturi.

5. Se puoi organizzati per includere nella composizione anche un soggetto o spera che passi qualcosa tra te e la luna 😉

6. Scatto remoto e blocco dello specchio per evitare le vibrazioni e quindi perdita di nitidezza.

7. Inizia con 1/125 – f/8 – iso 100 poi ti regoli in base all’esposizione della scena.

8. Disattiva la vibrazione se il tuo obbiettivo ne è provvisto.

9. Metti a fuoco in live view, aiutandoti con i crateri.

10. cerca di posizionare la luna nella zona centrale dell’ottica perché è quella più nitida, tanto dopo cropperai.

Ti piace questo articolo? Condividilo!

Info sull'Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *